Software & Servizi per la Pubblica Amministrazione e Aziende
11 Agosto 2022

Concorsi di progettazione, nuova scadenza per gli Enti a febbraio 2023

Proroga Concorsi di Progettazione con il DL Aiuti Bis

Il Consiglio dei Ministri ha dato via libera al DL “Aiuti bis”, che posticipa la scadenza per indire i concorsi di progettazione e di idee con l’utilizzo delle risorse stanziate dal Fondo per il Sud

Con il decreto-legge “Aiuti bis”, approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 4 agosto e ora pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 185 del 9 Agosto 2022), viene prorogata al 18 febbraio 2023 la scadenza per l’utilizzo del Fondo concorsi di progettazione e idee per la coesione territoriale” da parte dei piccoli Comuni, Province e Città metropolitane delle regioni del Mezzogiorno, dell’Umbria e delle Marche. Il fondo, la cui dotazione ammonta a 161,5 milioni di euro, ha l’obiettivo di rilanciare la progettazione sul territorio, in linea con gli obiettivi del PNRR.

Quali sono le novità sui concorsi di progettazione e idee con il DL Aiuti bis?

Il DL 9 agosto 2022, n. 115 stabilisce la proroga del limite temporale per l’utilizzo del Fondo per il Sud a 12 mesi dalla pubblicazione del DPCM. L’inserimento della proroga è stato voluto dalla Ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna su sollecitazione dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Unione Province d’Italia (UPI), per permettere agli Enti locali di avere più tempo per bandire i concorsi, ed evitare così la revoca dei fondi ricevuti. Il termine ultimo passa quindi dal 18 agosto 2022 al 18 febbraio 2023.

La seconda novità riguarda l’ampliamento della platea dei Comuni che possono utilizzare le risorse anche per affidare progetti di fattibilità tecnica ed economica: la possibilità viene estesa agli Enti locali fino a 20.000 abitanti, mentre prima il limite era di 5.000 abitanti.

Concorsi di Progettazione, la piattaforma chiavi in mano per indire concorsi a norma in meno di 48 ore

La piattaforma Concorsi di Progettazione è risultata la più utilizzata per la gestione dei concorsi di progettazione e di idee, in uno o due gradi, grazie alla sua estrema intuitività, al rispetto rigoroso della normativa e alla velocità con cui permette agli Enti di pubblicare online i propri bandi:

  • Processo anonimo, sicuro e in linea con il dettato normativo
  • Creazione e gestione del concorso rapida e intuitiva, con bandi preimpostati e graduatorie automatiche
  • Supporto alla gestione del concorso da esperti qualificati sempre incluso

 

Vai su piattaforma.concorsidiprogettazione.it

Guarda un esempio di concorso

 

Azienda con sistema di gestione certificato

certificazioni ISO DigitalPA

All rights reserved © 2022 | Powered by DigitalPA Srl